Opere Digitali di Adriana Anselmo

TelaVirtuale. Edizione 2013. Opera digitale di Adriana Anselmo.
Edizione 2013

Tela Virtuale

Di quest’opera esiste una versione edita: stampa su argento applicata su dibond. All’epoca la stampa diretta era un lusso per pochi. In ogni caso, deformazione professionale, credo che non sempre sia adatta.
Il bello di un’opera digitale che muta in base a come la realizzi oltre che per l’occhio di chi la guarda.

(#bf – ed. 2013)

Dream. Edizione 2020. Opera digitale. Estemporanee di Adriana Anselmo.
Edizione 2020

Dream

L’edizione originale è del 2013. Considero quest’opera un giochino di stile, un allenamento, un rimprendere le misure con questo mondo che ho tenuto nascosto per molto tempo.
(#bf – ed. 2020)

Inizio. Edizione 2013. Opera digitale di Adriana Anselmo.
Edizione 2013

Inizio

Quest’opera è nata con la precisa idea di essere stampata su plexiglass e così è stato (non è quasi mai così, prima creo poi penso a cosa farne…). Muta in base alla dimensione che si sceglie.
Stampa su pellicola sabbiata applicata su plexiglass da 8 mm.

(#bf – ed. 2013)

Ultima Estemporanea. Edizione 2020. Opera digitale. Estemporanee di Adriana Anselmo.
Edizione 2020

Ultima Estemporanea (edizione 2020)

Ho ricominciato a creare da questo quadro. Lo cercavo per usare l’immagine in uno dei miei post ed ho iniziato a modificarlo, cambiarlo e non mi sono più fermata.
(#bf – ed. 2020)

(La serie, dall’originale alle varie versione che stanno nascendo, la pubblicherò, forse, un giorno)