Opera digitale. Non sempre è necessario descrivere un’opera, anzi quasi mai. Le mie opere sono di chi le osserva. Buon viaggio.

(#bradipafelice – ed. 2020)